Da oltre 20 anni


La più importante

fiera al mondo

sui sistemi di riscaldamento

a biomassa

L’energia dal legno e dalle biomasse è oggi un comparto che in Italia vale 4 miliardi di euro, coinvolge 14 mila imprese in una filiera che va «dal bosco al camino», con una ricaduta occupazionale di 72 mila addetti, di cui 43 mila diretti e 29 mila legati all’indotto.

La continua innovazione tecnologica del settore ha consentito, con l’utilizzo di impianti di nuova generazione a sostituire i vecchi impianti, di evitare nel corso dello scorso anno l’immissione in atmosfera di circa 2.200 tonnellate annue di particolato (PM) e di circa 160 mila tonnellate annue di CO2 equivalente.

La sfida del futuro è di arrivare a ridurre di almeno il 70% le emissioni di polveri sottili derivanti dalla combustione domestica di biomasse.

PROGETTO FUOCO

LA BIOMASSA COME RISPOSTA CONCRETA PER LA TRANSIZIONE ENERGETICA E IL CARO ENERGIA

La recente impennata del prezzo del gas in bolletta ha reso evidente che una reale transizione energetica ha il dovere di essere sostenibile non solo dal punto di vista ambientale, ma anche sociale ed economico.

L’unico modo per contrastare i preoccupanti fenomeni di povertà energetica che interessano una parte delle famiglie italiane è abbandonare al più presto le fonti fossili promuovendo tutte le energie rinnovabili, sia quelle più moderne, ma anche le più antiche e mature, come i biocombustibili legnosi che assicurano continuità, stabilità e programmabilità, tre aspetti centrali per rendere la transizione ecologica realmente sostenibile e inclusiva. 

Quella dalle biomasse (energia dal legno) è un’energia rinnovabile, economica e sicura: per utilizzarla al meglio, gli alleati più importanti sono la tecnologia e la voglia di innovare. Per abbattere le emissioni di Pm10 e contribuire al miglioramento della qualità dell’aria occorre favorire il turnover tecnologico, ossia con la sostituzione dei vecchi impianti inquinanti con stufe, caminetti e caldaie di nuova generazione, sostituzione finanziata in parte dal Governo con lo strumento incentivo del “Conto Termico”.

Ecco perché al centro di Progetto Fuoco ci sono proprio le tecnologie di ultima generazione e le soluzioni più innovative che vanno in questa direzione. 

Dalle stufe ai caminetti passando per caldaie, barbecue e cucine a legna e pellet: Progetto Fuoco è il momento di riferimento del settore a livello internazionale. La fiera presenta più di 800 brand a oltre 60mila visitatori provenienti da tutto il mondo.

Prossimi appuntamenti


Italia Legno Energia 2023 - Fiera di Arezzo - 9-11 marzo 2023

per iscrizioni: info@piemmetispa.com


I numeri dell'edizione 2022

0
brand espositori
0
mq superficie espositiva
0
visitatori professionali
0
prodotti esposti

PF Magazine

Il magazine di Progetto Fuoco

Web Gallery

Anteprima dei prodotti-novità di Progetto Fuoco

Gallery Video

Guarda i nostri video in tempo reale

Ultime news

Partner Tecnico
Associazioni
Con il supporto di:
Main Media Partner
World Media Partner