21-25 febbraio 2018
  • Pftecnologie
  • Pellet-market
  • Italia-legno-energia
 
  • Logo-piemmeti
  • Logo-veronafiere
  • De
  • It
  • En
  • Es
  • 26 Febbraio 2016 Seminario - Tecnologia di produzione e qualità del cippato

    Dove

    a cura del Dip. TESAF dell'Università di Padova ed ENAMA, Sala Mascagni

    Ora

    09:30 am

    Descrizione

    Tavola rotonda di confronto tra aziende produttrici di cippatrici e aziende di produzione di cippato - 

    a cura del Dip. TESAF dell'Università di Padova ed ENAMA -

    Moderatore: Prof. Raffaele Cavalli, Dip. TESAF -

    Il nuovo sistema di certificazione Biomassplus, che considera uno standard di qualità del cippato, oltre che della legna da ardere e delle bricchette, prevede accanto alle classi di qualità definite dalla norma ISO 17225-4 (A1, A2 e B1) anche un’ulteriore classe A1+, con limiti più restrittivi delle specifiche classi di pezzatura riportate nella norma stessa.

    La fase di cippatura quindi acquista un ruolo fondamentale per il controllo della qualità della pezzatura, che è a tutti gli effetti un elemento vincolante per l’accesso alle classi qualitative più stringenti. Infatti, se da un lato molti dei parametri per la definizione delle classi di qualità del biocombustibile dipendono dalle caratteristiche del materiale di partenza, dall’altro la lavorazione operata dalla cippatrice condiziona la ripartizione granulometrica che costituisce non solo un ulteriore parametro di definizione delle classi di qualità, ma anche un elemento che può condizionare elementi tecnici connessi con lo stoccaggio, il trasporto del prodotto e il processo di combustione nei generatori di vario tipo.

    Allo scopo di mettere in luce le relazioni che intercorrono tra caratteristiche tecniche delle cippatrici e qualità del prodotto, di identificare i margini di miglioramento, di considerare le esigenze delle aziende di produzione di cippato si è organizzata una tavola rotonda che prevede il confronto tra una serie di aziende produttrici di cippatrici e una qualificata rappresentanza di aziende di produzione di cippato.

    La tavola rotonda è sviluppata in sinergia tra Dip. TESAF dell’Università di Padova ed ENAMA ed è animata dal Prof. Raffaele Cavalli del Dip. TESAF.


    iscrizione

iscriviti alla newsletter

Registrati alla nostra Newsletter e ricevi informazioni periodiche da progettofuoco